I 10 Comandamenti del gruppo per integrare la Vit. D

Un decalogo per integrare Vitamina D, Magnesio e Vitamina K2

a cura di Tiziana Sala

La nostra sintesi per una corretta integrazione di Ormone/Vitamina D, insieme a vit K2 e magnesio, tratta da moltissime documentazioni dei maggiori esperti mondiali.
“GrassrootsHealth” – “Mercola” – “Thisissm” “Vitamindwiki.”

 


 

    1. La vitamina D in una persona sana dovrebbe attestare su un livello di 60/70 ng/ml.
    2. In una persona con malattie autoimmuni arrivare a 80 ng/ml sarebbe meglio.
    3. Il pth (Paratormone) dovrebbe attestarsi vicino al range minimo senza superarlo.
      Se rimane alto bisognerebbe aumentare il dosaggio della vit. D in quanto all’alzarsi della vit. D esso si abbassa.
    4. E’ opportuno assumere anche il Magnesio perché concorre all’ottimizzazione dell’assorbimento della vit. D.
    5. Sarebbe anche opportuno assumere la vit. K2-mk7 che aiuta il Calcio a fissarsi nelle ossa e non negli organi interni (reni, cuore, arterie, fegato ecc.)
    6. La dose da assumere di vit. D3 sarà calcolata in base alla vostra carenza ed al vostro peso. E ricordate che comunque 10.000 u.i. di vit. D3 al giorno corrispondono all’esposizione del corpo a 10/20 minuti di sole estivo. E quindi è SICURA e FISIOLOGICA.
      Dosaggi superiori quotidiani devono essere prescritti da medico informato su protocollo Coimbra.
    7. Per chi assume Dibase 10.000 in gocce:
      1 goccia corrisponde a 250 u.i.
      20 gocce corrispondono a 5.000 u.i.
      40 gocce corrispondono a 10.000 u.i.
    8. La dose di vit. K2-mk7 da assumere (consigliata dai medici presenti nel gruppo) è di 100 mcg. In caso di aterosclerosi anche 200 mcg vanno bene. (La vit. K2-mk7 concorre a “ripulire” e mantenere pulite le arterie).
    9. È opportuno assumere anche quotidianamente il Magnesio nella dose massima per un adulto di 350 mg (di Magnesio elementare). Questo perché il Magnesio lavora in sinergia con la vitamina D per l’assorbimento del calcio, mentre la vitamina k2 Mk7 veicola lo stesso nelle ossa e nei denti evitando che si depositi in altri organi (cuore, arterie, polmoni, reni ecc.).
    10. Un buon “piano” per assumere questi 3 integratori è:
      • Mattina con colazione: Vitamina D3
      • Sera dopo cena: vitamina K2 -MK7
        (distanziata di almeno 8 ore dalla vit. D in quanto entrambe liposolubili ed occupanti lo stesso recettore).
      • Prima di andare a dormire: 3 gr. di Magnesio cloruro in un bicchiere d’acqua
        (se avete scelto un altro composto di Magnesio leggete la composizione e regolatevi in base alla
        tabella sulla confezione).
 
Please follow and like us:
Pin Share