Il miracolo del Magnesio, di Carolyn Dean

Vi presento la dr.ssa Carolyn Dean, medico e naturopata, autrice di numerosi libri e questo alla sua seconda edizione “Il miracolo del Magnesio” ne parla invitata da la dr. Mercola sotto trovate la trascrizione dal video.

 

TRASCRIZIONE DELL’INTERVISTA
(mi dispiace per non avere trovato una traduzione migliore).

Carolyn Dean:

Grazie mille. Mi chiamo Carolyn Dean. Sono un medico e medico naturopata. Voglio ringraziare il dottor Mercola per l’opportunità di aggiornare tutti su magnesio. Sembra un argomento semplice, ma ho lavorato sul magnesio per circa 15 anni. Ho scritto il libro The Magnesium Miracle. Sto lavorando alla mia terza edizione di questo libro perché la ricerca è travolgente su questo minerale molto semplice che manca all’80% della popolazione.
Quello che voglio trasmettere oggi è l’importanza del magnesio, come puoi ottenerlo, di quanto ne ha bisogno nel tuo corpo e gli incredibili benefici nell’usare questo semplice minerale.

Il magnesio è il minerale più importante nel corpo.

Potrebbe non essere il minerale che abbiamo in maggiori quantità, ma è il più importante. È un minerale che attiva i muscoli e i nervi. È un minerale che si lega all’adenosina trifosfato (ATP) per creare l’energia nel corpo. Senza magnesio, non hai energia. Aiuta a digerire proteine, carboidrati e grassi. In realtà è un elemento fondamentale per l’RNA e il DNA. È un precursore per neurotrasmettitori come la serotonina. Fa così tanto nel corpo, ma non ne abbiamo sentito molto parlare.
Non è una droga. Non è un farmaco. Non è qualcosa che ho imparato a scuola per medici. Essendo un naturopata, ho imparato di più su di esso nel mio corso di studi naturopatico. Ma poi, quando Random House mi ha chiesto di scrivere un libro sul magnesio alla fine degli anni ’90, sono rimasta sbalordita dal fatto che ero molto carente di magnesio, come evidenziato da palpitazioni cardiache e terribili crampi alle gambe. Ero carente, avevo bisogno di magnesio e volevo saperne di più.

Quello che ho scoperto negli ultimi cinque anni sul magnesio è che quasi nessuno ne sa davvero abbastanza.
Quello che succede è che tendiamo ad ottenere l’effetto lassativo con il magnesio prima di ottenere l’effetto terapeutico.
Lascia che ti spieghi:
quando prendi il magnesio, ad esempio, la dose di un giorno intero, puoi effettivamente ottenere l’effetto lassativo se lo prendi tutto in una volta. Questo è un fatto sicuro per il magnesio. Ed è una buona cosa.
Il fai-da-te è un po’ evolutivo. Gli umani sono cresciuti intorno agli oceani. Nell’oceano, ci sono tre volte la quantità di magnesio di quanto ve ne sia in calcio, il tipo di minerale suo gemello. Quando mangi le alghe, molti pesci e qualsiasi altra cosa provenga dal mare, stai ricevendo molto magnesio. Se ne assumi troppo, il “fail-safe” (*) è ottenere l’effetto lassativo o la diarrea perché c’è troppo magnesio a bordo.

Prendiamo troppo calcio

Ma il calcio, dove prendi il tuo calcio?
In passato quando non c’era la mucca da latte, non c’era yogurt e non c’erano i formaggi, si otteneva il calcio dalle ossa dei pesci. Il calcio era richiesto dall’uomo ovviamente per le ossa. Ma poiché ce n’era poco nel cibo che mangiavano, c’era effetto della vitamina D che tratteneva il calcio nel corpo.
Ora, passando a migliaia e secoli dopo, abbiamo avuto una svolta ai tavoli della discussione, in cui si scopre che stiamo assumendo molto calcio, troppo calcio e siamo anche carenti di vitamina D.
Alle persone viene detto di assumere molti supplementi di calcio e non gli viene detto nulla sul magnesio. Quando guardi gli esami del sangue e vedi il quadro Elettroliti – calcio, potassio, cloruro e sodio – misurati, non trovi mai una misura di magnesio.
Il calcio viene sovra-utilizzato e assunto in quantità elevate, e il magnesio non viene mai prescritto. Quello che è successo è che la funzione muscolare e nervosa di cui è responsabile il magnesio è diminuita.

Se non hai abbastanza magnesio, i tuoi muscoli subiscono uno spasmo. Il calcio fa contrarre i muscoli. Se tu fossi in equilibrio, i muscoli farebbero il loro lavoro. Rilassarsi e contrarsi è la loro attività.

Con troppo calcio, si ottiene uno spasmo intenso e una contrazione dei muscoli, che può portare ad un infarto. Quindi, diciamo che il magnesio è molto importante per il cuore.
La quantità più elevata di magnesio in tutto il corpo va nel cuore, in particolare nel ventricolo sinistro. Le persone che hanno un attacco di cuore e che muoiono per un attacco cardiaco improvviso dopo un evento atletico, possono esprimere una grave carenza di magnesio. Il calcio in eccesso causa la contrazione sostenuta dei muscoli e quindi un infarto. La pompa cardiaca smette di funzionare.

Abbiamo questa incredibile importanza del bilanciamento di calcio e magnesio.

Quello che è successo negli ultimi 30 anni è che ci è stato detto di prendere 1.200 o 1.500 milligrammi di calcio, per lo più donne, per evitare l’osteoporosi. Bene, quello che è successo negli ultimi tre decenni è che abbiamo sempre più osteoporosi. Ho sentito statistiche come un aumento del 700% dell’osteoporosi in un periodo di 10 anni, anche se si assumeva tutto questo calcio.
Quello che sembriamo pensare, il mito che è stato creato sul calcio, è che abbiamo bisogno del doppio di calcio rispetto al magnesio. La maggior parte degli integratori riflette questo. Abbiamo una situazione in cui, come ho detto, le persone assumono da 1.200 a 1.500 milligrammi di calcio e forse qualche centinaio di milligrammi di magnesio.

È stato un errore, una traduzione sbagliata del ricercatore francese Jean Durlach, che ha detto di non andare mai oltre 2 parti di calcio in 1 parte di magnesio nel cibo, acqua o assunzione di integratore. Ciò è stato tradotto male, “Oh, quella deve essere la quantità di cui abbiamo bisogno: 2 parti di calcio in 1 parte di magnesio.” Nel Regno Unito, il calcio RDA è di 700 milligrammi. Per l’Organizzazione mondiale della sanità, è da 500 a 700 milligrammi.

Il modo in cui la maggior parte degli esperti di magnesio pensa ora è che probabilmente abbiamo bisogno di un rapporto Calcio-Magnesio di 1: 1.
Tuttavia, questo non deve essere interamente un’integrazione. Perché se guardi alla dieta di oggi, puoi avere abbastanza calcio, puoi ricevere i tuoi 700 milligrammi, da fonti casearie, noci e semi e verdure a foglia verde profonda (devi solo guardare le liste dei cibi e aggiungerle).
Mentre con il magnesio, il magnesio viene allevato fuori dal terreno molto più del calcio.
Cento anni fa, avremmo ricevuto forse 500 milligrammi in una dieta normale, 500 milligrammi di magnesio. Oggi se va bene riusciamo ad ottenere solo 200 milligrammi di magnesio con la dieta. Quindi le persone hanno bisogno di integrare il magnesio.

Le forme di magnesio variano.

È qui che torniamo a ciò che ho iniziato, sull’effetto lassativo del magnesio. Le fonti più economiche di magnesio sono gli integratori di ossido di magnesio. Questi supplementi sono assorbiti solo per il 4%. Tale assorbimento è nel flusso sanguigno, dove il test è un test al siero di magnesio. Il 4% di assorbimento nel sangue e il 96% attraversa l’intestino e causa l’effetto lassativo.
Ora, potrebbe andare bene per le persone che hanno costipazione e che vogliono usare il magnesio come lassativo. Tuttavia, non stanno davvero ricevendo livelli terapeutici di magnesio.

L’altra forma è il Citrato di Magnesio, in particolare una polvere di citrato di magnesio che si mescola in acqua. Puoi sorseggiarlo durante il giorno e questo può essere meno lassativo. Ma anche così, i citrati, i chelati, anche i glicinati, possono essere assorbiti solo per circa il 20%. Personalmente, ho dovuto cercarlo per me stessa perché ottengo immediatamente l’effetto lassativo con la maggior parte delle pillole e delle polveri di magnesio, ad eccezione delle forme in dimensioni picometriche.
Puoi cercare “magnesio di dimensioni picometriche” e vedere di cosa sto parlando. Questa forma è assorbita al 100% a livello cellulare e consente alle persone di ottenere una quantità terapeutica senza l’effetto lassativo.
Altrimenti, forme come sali di Epsom in un bagno o un pediluvio. Il sale Epsom è un solfato di magnesio. Può essere una forma transdermica di assorbimento attraverso la pelle. È possibile utilizzare olio di magnesio. Lo spruzzi sulla pelle e viene assorbito attraverso la pelle. Ci sono altre forme non lassative che puoi prendere.

Ma il mio punto sul magnesio, come ho studiato negli ultimi 15 anni, è che non credo che tutti stiano assumendo la giusta quantità terapeutica di magnesio.

Ho nel mio libro 100 fattori che ti aiutano a decidere se hai bisogno o meno di magnesio. Ho dei blog chiamati “Misurare i sintomi di carenza di magnesio”, cercando di lasciare che sia la persona a prenderne abbastanza per eliminare i sintomi.

Ma alla fine ho capito che le persone avevano bisogno di una buona misurazione. L’esame del sangue che ho menzionato prima, il test del magnesio nel siero, non è abbastanza accurato. Solo l’1% del magnesio totale del corpo si trova nel flusso sanguigno. Se metti il ​​dipstick nella circolazione sanguigna, stai misurando solo quell’1%, che è sorvegliato molto attentamente dai meccanismi di feedback nel corpo, perché è il magnesio che viene usato per il cuore.
Se il magnesio del sangue si abbassa, se quell’1%si abbassa, il corpo estrae immediatamente il magnesio dalle ossa e dai muscoli per mantenere il Magnesio normale nell sangue. Ogni volta che un medico in un ospedale esegue un test al siero di magnesio, probabilmente trovano un intervallo normale perché il corpo lo rende così. Ma ciò che sta accadendo è che il corpo sta costantemente perdendo la forma di immagazzinamento di magnesio. Non hai nessun esame per dimostrarlo.

Uno dei motivi per cui il magnesio sta diventando così importante è che continuiamo a prosciugare il nostro magnesio con enormi prescrizione di farmaci. Lo scenario di cui mi piace parlare è molto semplice. Lo riconoscerai immediatamente da solo o dai tuoi familiari.

  • Vai dal tuo dottore. Sei sotto uno stress enorme. Lo stress massiccio significa che stai perdendo magnesio. Stai bruciando magnesio dal tuo corpo, perché aiuta a sostenere le ghiandole surrenali. Ti aiuta a tenerti lontano dall’ansia e dalla depressione. Aiuta a rilassare i muscoli.
    Se sei tutto teso e stressato, il tuo magnesio si sta perdendo. Quello che succede ai muscoli dei vasi sanguigni è che si stringono. Quella tensione causerà un aumento della pressione sanguigna. Il tuo medico o l’infermiera misurerà la pressione del sangue e sarà elevata perché sei sotto stress. Ed anche il tuo medico è sotto stress e non ha tempo di indagare e ti dirà che hai la pressione alta e prescriverà il diuretico.
    Un diuretico consiste nel far scendere il livello del liquido nel corpo per eliminare la pressione dai vasi sanguigni, quindi la pressione sanguigna diminuirà. Ma cos’altro può fare un diuretico dal tuo magnesio.
  • Sanno che prosciugheranno il tuo potassio, quindi il tuo medico potrebbe dire: “Mangia una banana o un’arancia ogni giorno quando hai questo problema”. Ma non dicono nulla del tuo magnesio e non fanno il tuo esame del sangue di magnesio. Tu vai via.
  • Un mese dopo torni, e il dottore scopre che la tua pressione sanguigna è ancora più elevata. Sì, perché hai appena perso più magnesio.
    Il medico ti prescriverà un Calcio-antagonista. Ora hanno quella parte giusta. Sanno che senza il magnesio, il tuo calcio aumenterà e stringerà i tuoi vasi sanguigni, quindi cercano di bloccare il calcio. Ma loro non sanno che il magnesio è un bloccante naturale dei canali del calcio. Ti metteranno anche su un inibitore dell’enzima di conversione dell’angiotensina (ACE), un altro farmaco per la pressione del sangue. Sono venuto a scoprire che alcuni studi hanno dimostrato che le persone che assumono ACE-inibitori hanno un rischio più elevato di cancro.
  • Quindi, andrai via dall’ambulatorio medico con tre farmaci.
  • Dopo due o tre mesi, torni indietro e hai le analisi del sangue per assicurarti che i farmaci non danneggino il fegato o altro. Tutto ad un tratto, il tuo colesterolo è elevato. Tutto ad un tratto, il livello di zucchero nel sangue è elevato.
    Cosa dice il dottore?
    “Oh, abbiamo visto il tuo colesterolo e la glicemia alti, ora possiamo darti altri farmaci.
    Non ci arrivano che li hanno causati loro, ed in piu’ creano una carenza di magnesio, e più il tuo colesterolo andrà fuori controllo, perché il magnesio è importante per bilanciare l’enzima che crea il colesterolo nel corpo e aiuta a bilanciare il colesterolo.
    Le statine eliminano l’enzima che il magnesio equilibra.

    Lo zucchero nel sangue fa la stessa cosa. Se osservi i segni e i sintomi del diabete in qualsiasi libro medico allopatico, scoprirai che uno dei segni del diabete è il basso contenuto di magnesio.
  • Eccoti, dopo quattro mesi di alta pressione del sangue indotta da magnesio, ancora con ipertensione, colesterolo alto e diabete.
    Ora hai cinque o sei farmaci e tutti quei farmaci abbasseranno i livelli di magnesio.

Abbiamo un problema sempre più difficile nella medicina prescrittiva allopatica. Quando andai alla scuola di medicina a metà degli anni ’70, il colesterolo medio era di 250. Ora i medici stanno cercando di farti martellare giù al di sotto di 200. Questo è uno stratagemma per far prendere alle persone le statine.
Ci credo, perché abbiamo bisogno del nostro colesterolo.

Il nostro corpo produce l’80% del colesterolo che usiamo. Il colesterolo è un antiossidante. Se sei intossicato, il tuo colesterolo sarà elevato. Il colesterolo è un precursore di tutti gli ormoni nel tuo corpo. Se sei un uomo e usi anche le statine per ridurre il colesterolo, avrai bisogno del Viagra perché i tuoi ormoni sessuali non potranno essere prodotti senza colesterolo.

Ogni farmaco che viene prescritto diminuisce i livelli di magnesio.

Quello che è interessante è una amica medico, Mildred Seelig, che era una esperta di magnesio, l’ho intervistata prima che morisse (2005) mentre stavo scrivendo il mio libro di magnesio.
Mildred Seelig disse che il suo lavoro, appena uscita dalla scuola di medicina in una compagnia farmaceutica, consisteva nel misurare i livelli di vitamine e minerali nei soggetti quando prendevano i farmaci. Ciò che trovò fu sbalorditivo e condusse alla sua prossima carriera.

Ciò che ha scoperto è che ogni farmaco prescritto abbasserebbe i livelli di alcune sostanze nutritive ma aumenterebbe il fabbisogno di magnesio. Quindi, il magnesio arriva in soccorso. Quando si prende un farmaco che il fegato deve disintossicare e stimola il corpo in alcuni modi, il magnesio viene preso dai depositi, come ho detto, per venire in soccorso.
Ciò che era affascinante e ciò che la dottoressa Seelig ha ipotizzato all’epoca era che il magnesio potesse essere ciò che sta facendo sì che i farmaci sembrassero buoni. I benefici dei farmaci per le prime 6-8 settimane potrebbero essere dall’elevazione del magnesio. Lo ha detto ai suoi capi, ma non erano veramente interessati. Ha lasciato quel lavoro per fare ricerche sul magnesio per il resto della sua vita.
Quello che ha detto è che, forse, dopo queste sei-otto settimane, le riserve di magnesio sono così basse che gli effetti collaterali dei farmaci cominciano a venire fuori.
Sappiamo che la maggior parte delle sperimentazioni sui farmaci dura da 6 a 8 settimane prima che gli effetti collaterali implodano davvero su una persona. Ho pensato che fosse un’informazione incredibile, ed è rimasta con me. Guardo sempre nei farmaci, i loro effetti collaterali e la loro interazione con il magnesio.

Uno dei più recenti è che negli ultimi anni le compagnie farmaceutiche hanno immesso il fluoruro nelle formule farmaceutiche. Forse fino al 50% dei farmaci ora ha fluoruro collegato alla formula. Su farmaci come antibiotici fluorochinolonici – Ciproxin. Tutti conoscono Ciproxin. Quello doveva essere il farmaco Anthrax. Un sacco di persone lo hanno preso in modo profilattico.
Questo ha mostrato molti effetti collaterali. Un importante effetto collaterale, un punto finale della tossicità di Ciproxin, è la rottura del tendine. Ma fino a quel punto, è il dolore muscolare, la costrizione muscolare, lo spasmo muscolare. Ciò che questo significa per me è la carenza di magnesio.
Cosa succede con il fluoruro quando c’è il magnesio? Si legano. C’è una molecola formata chiamata fluoruro di magnesio, che elimina efficacemente il magnesio dal corpo.

Hai persone che assumono farmaci per il colesterolo, farmaci anti-ansia e antidolorifici per l’artrite. Una dozzina di diversi tipi di farmaci hanno molecole di fluoruro. Quando li prendi, legano il tuo magnesio, rendendoti deficiente e causando effetti collaterali alla maggior parte dei dottori, diranno semplicemente “Beh, forse hai bisogno di più farmaci”.
Quando ho scritto il documento “Death by Medicine” e il libro “Death By Modern Medicine“, ho trovato un paio di studi che dicono che i medici sono così riluttanti a credere che stanno danneggiando i loro pazienti, che riconoscono gli effetti collaterali del farmaco solo nel 4% dei casi. Quindi, nel 96% delle volte, gli effetti collaterali dei farmaci non vengono riconosciuti.
Come ho detto, questi sintomi ti faranno ritornare dal medico il qual ti dirà: “Oh, forse hai bisogno di più di questo farmaco. Aggiungeremo un altro farmaco”, aggiungendo al cocktail di abuso anche la carenza di magnesio.

La cosa sorprendente che succede con tutto questo consumo di farmaci è la produzione di un sacco di infiammazione. L’infiammazione è una grande parola molto usata ora. Per quanto stiamo ancora usando le statine, molte aziende farmaceutiche guardano più all’infiammazione come causa di malattie cardiache.
Quello che sappiamo sull’infiammazione è che il calcio è un enorme precursore degli effetti infiammatori nel corpo e che il magnesio è il migliore anti-infiammatorio.

Che cosa è successo con la supplementazione di calcio in questi ultimi decenni – ho accennato prima, ma tornando ad esso ora – quando alle donne è stato detto di prendere 1.500 e persino 2.000 milligrammi di calcio al giorno, stanno effettivamente creando infiammazione nel corpo. Ciò ha causato un aumento delle malattie cardiache.

Abbiamo tre studi ora nel British Medical Journal. Era una struttura di ricerca fuori dalla Nuova Zelanda che dimostrava che le donne che assumono semplicemente integratori di calcio corrono un rischio molto più elevato per le malattie cardiache. Nulla viene detto sul magnesio. Le persone erano semplicemente abbandonate a se stesse.
Alcuni medici stanno dicendo: “Sì, non prendere più calcio”. Nessuno sta parlando del magnesio come il punto di equilibrio.

Quello che dico di calcio e magnesio, come ho detto prima, [prende] 700 milligrammi di ciascuno e cerco di ottenere il tuo calcio da fonti alimentari. Puoi usare il brodo di ossa. Voglio dire, bollire delle ossa. Ricorda, le nostre nonne lo facevano? Puoi ottenere molto calcio dalle ossa e aumentare l’assunzione di cibo. Il calcio dal cibo è ciò che il nostro corpo vuole assorbire. Con il magnesio, come ho detto prima, sei fortunato se ottieni 200 milligrammi di magnesio dalla tua dieta, quindi serve un integratore.

Alcune persone pensano che “Bene, mangio biologico. Dovrei prendere abbastanza magnesio.

“Tuttavia, se il tuo agricoltore biologico non usa sale grosso, polvere di roccia o polvere di roccia (penso si chiami roccia), se non usano fertilizzante di magnesio, il terreno non ha intenzione di avere magnesio in esso per le piante a prendere e creare il magnesio necessario nella vostra dieta. Questo è lo stato in cui ci troviamo adesso – una persona dovrebbe cercare di prendere il proprio calcio dalla dieta e assumere integratori di magnesio.
Una cosa che voglio menzionare che sta accadendo nella medicina allopatica è qualche riconoscimento del magnesio. Ho ricevuto un premio l’anno scorso, nel 2012. Ora, spero di ricordare il nome. È un nome lungo e buffo. E ‘stato il premio per l’aritmia alliance Medical Contribution to Cardiac Rhythm Management Award 2012. È stato assegnato dalla Heart Rhythm Society del Regno Unito. È una grande organizzazione, una grande organizzazione allopatica. Quando l’ho scritto sul blog, uno dei miei lettori ha detto: “Avresti dovuto chiamarlo semplicemente ”Making Happy Miserable People Award “(Rendere felici persone miserabili).
Perché quello che stava accadendo con il mio libro Magnesium Miracle e il mio blog era che molte persone iniziarono a prendere il magnesio per la loro fibrillazione atriale, per la palpitazione cardiaca e per il battito cardiaco accelerato. Stavano scoprendo che il solo magnesio stava calmando la frequenza cardiaca.
Cosa succede quando il cuore batte in modo spastico, diciamo, quando diverse aree del cuore si contraggono e altre aree si rilassano quando non c’è un buon equilibrio, a volte può essere attivato un pacemaker alternativo del cuore, un pacemaker naturale. Se c’è uno spasmo attorno al pacemaker, può essere attivato. Comincerà a rimbalzare, creando fibrillazione atriale.
Ma quando prendi il magnesio – il magnesio rilassa i muscoli del cuore e permette al calcio di contrarre delicatamente i muscoli del cuore – e tu hai un equilibrio, quindi l’aritmia cardiaca scompare. Questa è una delle aree, come ho detto, in cui la medicina allopatica sta dando qualche riconoscimento.

Ma allo stesso tempo, sto vedendo su siti web di salute medica, siti web allopatici, intestazioni o titoli che dicono “Magnesium Dangerous?” E “Quali sono gli effetti collaterali del magnesio?”

Vedete, cosa stanno facendo? stanno trattando il magnesio come se fosse un farmaco, perché i medici delle scuole di medicina non apprendono il magnesio come alimento, come nutriente, come cofattore in tutti i processi metabolici del corpo. Perché non lo imparano, lo considerano solo come un altro farmaco e ne hanno paura. Faranno un passo indietro. Pensano che l’effetto lassativo sia un effetto collaterale, mentre è un fail-safe (*). Dovranno ricredersi.
Devo continuamente scrivere blog come “Il magnesio non è pericoloso”, “Il magnesio è sicuro” o “Prendi il tuo magnesio”.
Le persone devono cercare questo. Quello che ho fatto per educare a questo è che ho i miei blog. Sono membro del consiglio di amministrazione dell’Associazione Nutrizionale di Magnesio ed è un’organizzazione non-profit in cui è possibile ottenere informazioni gratuite sul magnesio.

Appartengo a una pagina Facebook chiamata The Magnesium Advocacy Group (MAG), e la chiamiamo Maggie. Le persone possono andare su quel sito. Penso che abbiamo circa 3000 membri ora. Le persone possono fare domande e ottenere informazioni sul magnesio perché è così carente, così necessario, e i medici non hanno intenzione di parlarne.

Nel mio rapporto negativo più recente sul magnesio, un medico in realtà disse a un paziente che aveva appena avuto un infarto, “Beh, devi prendere questi cinque farmaci.” Sono come le droghe che ho menzionato prima: tre per il sangue alta pressione, uno per il colesterolo e uno per la glicemia. Anche se non hai la pressione alta, colesterolo o glicemia, ti verranno prescritti questi farmaci. Sono in un blister.
Il paziente chiese: “Bene, posso continuare a prendere il mio magnesio?” Il dottore disse: “No, questo interferirà con i farmaci”.

Abbiamo una battaglia in salita ora, dove i medici sanno sempre meno di di quel poco che sapevano.

Quello che diranno sui farmaci è sì, interferiscono col magnesio. Sì, il magnesio interfesce, ma in modo positivo con il farmaco e la pressione del sangue perché aiuterà la pressione sanguigna a scendere. Quindi, non hai bisogno dei farmaci. Interferirà positivamente anche con il colesterolo perché abbasserà il colesterolo e con i tuoi zuccheri nel sangue.
Quindi continua a prendere il magnesio. Prendilo nelle varie fonti: il magnesio del picometro, i sali di Epsom e i citrati di magnesio. Prendi un ossido se sei stitico. Il 60% della popolazione è stitico comunque. Potrebbe essere necessario l’ossido di magnesio, ma prendere anche gli altri.

Il mio messaggio è prendere magnesio. È il tuo nuovo migliore amico.

Tratto da

(*) Piu’ volte la drssa cota il “fail-safe” che io ho tradotto come la “prova del nove”, cosa vuole dire?
Praticamente questo
“Il modo migliore per sapere se stai assumendo abbastanza magnesio è il” test intestinale “. Sai quando hai troppo magnesio quando le tue feci si allentano. Questo, infatti, potrebbe essere una benedizione per le persone con stitichezza … [che] è uno dei tanti modi in cui si manifesta la carenza di magnesio “.

Magnesio Quale Acquistare

Il magnesio picometrico di cui parla la drssa Carolyn Dean nell’articolo non sappiamo di cosa si tratta, e dalle ricerche pare che sia un prodotto che ha creato lei e che non esiste in Italia.

Ecco alcuni tipi di Magnesio fra i piu’ usati

Magnesio Completo

4 fonti di Magnesio ad Azione Completa.
Nuova Formula in Compresse

Il Magnesio Completo è un integratore a base di 4 diverse fonti di Magnesio:

      1. pidolato,
      2. carbonato,
      3. citrato,
      4. marino (estratto dall’acqua del mare con un processo di evaporazione).

Per arrivare alla razione giornaliera minima di 400 mg di magnesio elementare bisogna assumere 4 compresse al giorno suddivise durante la giornata.

 

 

Magnesio Cloruro Santè

Integratore alimentare di Magnesio Cloruro idrosolubile – Sostanza pura in polvere idrosolubile, non contiene nessun additivo aggiunto.

La dose consigliata è di 3,7 g circa al giorno da assumersi per via orale preferibilmente suddivisa in più somministrazioni sciogliendola in acqua o altra bevanda.

Per dosare la povelre di Magnesio Clorura usare un bilancino o il misurino contenuto nella confezione.

 

Magnesio Supremo®

Magnesio Citrato in polvere dose minima di partenza come da RDA vedi istruzioni (2 misurini al giorno)

Modalità d’uso

Si consiglia di sciogliere 1 cucchiaino da caffè (circa 2,4 g di polvere) in acqua calda 1-2 volte al giorno. Attendere che la bevanda diventi trasparente prima di berla.


Magnesio PRINFIT
Magnesio cloruro PRINFIT

Please follow and like us:
Pin Share