OLIO 31: un rimedio naturale multiuso

Miscela unica di erbe, l‘olio 31 lenisce i dolori, cura pelle e mali di stagione, aiuta a digerire, rigenera il corpo e igienizza casa e bucato. Scopriamone insieme i tanti usi.

L’unione fa la forza, soprattutto quando si assommano in un’unica miscela portentosa le virtù benefiche di31 piante officinali.

Calma i dolori, regala benessere, cura l’organismo e igienizza la casa: per chi lo usa regolarmente, l’olio 31 è quanto di più simile a unapozione magica” si possa immaginare. Merito dell’antica e sapiente combinazione tra le proprietà di oli essenziali, erbe, bacche e radici. La ricetta è svizzera, non solo in senso geografico: la meticolosa e puntuale fusione di questi elementi naturali amplifica i principi attivi delle singole parti e regala una panacea per molti mali.

Scopriamo insieme i segreti dei suoi ingredienti, tutti i numerosi usi e ambiti di applicazionee le poche avvertenze per utilizzare questo prodotto con efficacia, senza pensieri.

Dalla natura 31 ingredienti officinali per una miscela straordinaria

L’olio 31erbe nasce tra le vette delle Alpi, dall’ingegno svizzero, e sfrutta i benefici combinati di eucalipto, menta piperita, menta crispa, anice, arancio dolce, rosmarino, cannella, timo, chiodi di garofano, pino pumillo, pino silvestre, finocchio, citronella, mirra, melissa, noce moscata, ginseng, salvia, aneto, alpinia, verbena, vaniglia, legno di rosa, mentolo, limone, tea tree, violetta, aglio, cumino, macis e benzoino.

(Scopri gli Oli Essenziali Puri =>QUI)

Ovviamente la miscela tra oli essenziali, erbe, bacche e radici può subire variazioni a seconda delle ricette che sono state poi commercializzate a partire dall’antica tradizione. La carta vincente di questa fusione è comunque la sinergia: l’olio 31 assomma le proprietà benefiche di ciascun ingrediente e le moltiplica.


Olio Balsamico 31 Naturetica

Balsamico, Espettorante, Fluidificante, Antinfiammatorio, Rilassante, Antisettico, Energizzante, Tonificante,  Rinfrescante

Olio balsamico 31 erbe non contiene alcool, sostanze di sintesi, ingredienti di origine animale, non unge, asciuga subito.

 


Dieci benefici dell’olio 31 che puoi provare subito!

Non c’è amante dei prodotti naturali che non conosca l’olio 31 o che non ne parli come di un prodigio. La sua versatilità lo rende un rimedio davvero efficace almeno per una decina di diverse applicazioni.

Vediamo quali:

  1. Stop al mal di testa: bastano poche gocce per alleviare l’emicrania. Massaggia la fronte, la nuca e la pelle dietro le orecchie direttamente con le dita o con un batuffolo di cotone.
  2. Azione antibatterica contro i malanni di stagione: le proprietà balsamiche e rigeneranti consentono di utilizzare l’olio 31 per curare tosse, bronchite, raffreddore e altre affezioni legate alle vie respiratorie. È efficace per inalazioni e aerosol, sul fazzoletto, sul cuscino o direttamente vicino alle narici: dona un sollievo immediato. Può anche essere utilizzato per massaggi sulla fronte, sulla gola e sul petto per facilitare la respirazione e aiutare a liberare le vie aeree.
  3. Sollievo e perfetta igiene per la bocca: i gargarismi con l’olio 31 aiutano a combattere le infiammazioni gengivali, igienizzare la cavità orale e profumare l’alito. È un rimedio naturale molto indicato anche per i fumatori. In caso di mal di denti può essere lenitivo versare una goccia su una garza e tamponare la parte dolorante.
  4. Alleviare i dolori mestruali: l’effetto anestetizzante e rinfrescante può essere innescato con semplici massaggi del basso ventre accompagnati con qualche goccia di olio 31.
  5. Prevenire e curare alcuni problemi muscolari: le proprietà analgesiche e antinfiammatorie consentono di alleviare dolori articolari. Basta spalmarne qualche goccia sulla zona indolenzita per qualche giorno e i fastidi potranno ridursi in modo evidente. Molti lo consigliano per tutti i disturbi cervicali, lombari, alla testa e agli arti colpiti da artrosi.
  6. Una naturale carezza di benessere per la pelle:direttamente sulla cute, l’olio 31 è efficace quando l’epidermide è secca o grassa, per acne o brufoli, per combattere le smagliature. È prezioso anche per contrastare la formazione delle rughe, ammorbidendo e purificando la pelle. Basta aggiungerlo alla crema idratante, evitando però il contorno occhi. In molti lo consigliano anche come sollievo dopo la depilazione o in caso di punture d’insetto. Sempre per le sue proprietà antibatteriche e antisettiche, l’olio 31 è considerato anche un disinfettante naturale ma solo per piccole ferite, tagli e graffi. È ottimo anche post-rasatura della barba: ne bastano poche gocce sul palmo della mano per massaggiare il viso, rinfrescando e purificando la pelle irritata.
  7. Un trattamento di bellezza naturale per i capelli: per prevenire la comparsa di forfora e per proteggere il cuoio capelluto dalle irritazioni, è consigliabile aggiungere l’olio 31 al proprio shampoo, frizionando poi delicatamente.
  8. Prendersi cura dei piedi: se sono gonfi, puoi massaggiare direttamente la zona interessata oppure fare un pediluvio rilassante e rinfrescante aggiungendo qualche goccia della preziosa miscela officinale.
  9. Coccolarsi e prendersi cura di tutto il corpo: per regalarsi un momento rigenerante e rilassante, soprattutto dopo lo sport o un intenso sforzo fisico, frizionare collo, schiena, petto, gambe e piedi con olio 31. Per i massaggi si può utilizzarlo puro o diluito con altri prodotti specifici. Se si desidera fare un po’ di aromaterapia, basta versare qualche goccia di prodotto nella vasca per un bagno rigenerante o nell’acqua per la sauna.
  10. Per igienizzare gli ambienti e il bucato in casa: le sue proprietà antisettiche e disinfettanti lo rendono utile per rinfrescare e disinfettare l’aria, eliminare cattivi odori e profumare il bucato. Per la casa, soprattutto in inverno, è consigliato porre alcune gocce nei deumidificatori, negli evaporatori e nei diffusori per ambienti, inclusi i contenitori sui termosifoni. I lovers dell’olio 31 ne sono convintissimi: il suo fresco profumo mette di buon umore, oltre a igienizzare l’aria negli ambienti chiusi e particolarmente secchi. Merito della sua azione energizzante e tonificante, che attiva i settori dell’emotività e delle sensazioni.

Krauter olio 31

Krauterol 31 è costituito da una miscela di oli essenziali tratti da erbe, radici, bacche ed ulteriori parti di 31 piante, tra cui Menta piperita, Eucalipto, Ginepro, Salvia, Timo, Rosmarino, Abete siberiano, Pino silvestre, Cumino, Coriandolo, Canfora, Anice, Cannella, Chiodi di Garofano, Lavanda, Limone, Arancio dolce, Arancio amaro, fiori di Arancio, Origano, Pepe, Vaniglia, Patchouly, Garofano, Ylang Ylang, Gelsomino, Melissa, Finocchio, Menta crispa. È adatto per l’igiene del corpo e per il massaggio, in quanto stimolante e rinfrescante.


Come utilizzare l’olio 31 per profumare casa?

Per usare l’Olio 31 per profumare la casa, ci sono diverse tecniche che puoi sperimentare. Ecco alcune idee:

  • Diffusore di Aromi: Forse il modo più semplice ed efficace è utilizzare un diffusore di aromi o un umidificatore con un compartimento per gli oli essenziali. Aggiungi alcune gocce di Olio 31 nel diffusore secondo le istruzioni del dispositivo. Questo metodo aiuta a distribuire uniformemente il profumo in tutta la stanza.
  • Vaporizzazione: Puoi mettere qualche goccia di Olio 31 in una pentola con acqua bollente. Il calore farà evaporare l’olio nell’aria, diffondendo il suo aroma. Assicurati di monitorare l’acqua per evitare che si asciughi completamente.
  • Spray per Ambienti: Mescola alcune gocce di Olio 31 con acqua e un po’ di alcool (come la vodka) in uno spruzzino. Agita bene e usa questo spray per rinfrescare l’aria nelle varie stanze. L’alcool aiuta a diffondere l’olio più uniformemente e a far evaporare più rapidamente il liquido.
  • Candele: Puoi mettere una goccia di Olio 31 su una candela spenta e fredda. Quando accenderai la candela, il calore diffonderà l’aroma. Fai attenzione a non mettere l’olio troppo vicino alla fiamma.
  • Sacchetti Profumati: Crea piccoli sacchetti di tessuto riempiti con fiori secchi o cotone e aggiungi alcune gocce di Olio 31. Posizionali negli armadi o nei cassetti per profumare la biancheria.

Gocce di benessere e cura: modalità di utilizzo

L’olio 31è davvero molto pratico, non contiene alcuna traccia di alcool e non unge in modo fastidioso, penetrando rapidamente nei tessuti.

Devi solo prestare attenzione a come lo utilizzi. Nello specifico:

  • non esagerare con le dosi: l’olio 31 è un composto concentrato, quindi va utilizzato in gocce. Le diverse formulazioni presenti in commercio non sono tutte uguali. Leggi le indicazioni presenti sulla confezione e magari inizia con quantitativi ridotti e poi fai dei tentativi, per arrivare a stabilire la misura più efficace per ottenere risultati senza esagerare con gli effetti.
  • proteggi gli occhi: una volta utilizzato è consigliato lavarsi bene le mani per evitare contatti accidentali che potrebbero irritarli.
  • valuta bene il tuo acquisto: assicurati che si tratti effettivamente di un prodotto realizzato soltanto con gli ingredienti corretti e naturali, per beneficiare a fondo di tutti i suoi vantaggi.

Olio 31 in gravidanza e sui bambini: le (poche) controindicazioni

Per la maggior parte degli esperti, l’olio 31 non va ingerito ma utilizzato solo per applicazioni dirette sulla pelle. Si può trovare però qualche fonte che ne consiglia un uso orale. Per esempio, in caso di digestione difficile, alcuni suggeriscono di diluirne qualche goccia in acqua calda e limone o nella camomilla.

Fai attenzione: la sua elevata concentrazione potrebbe creare effetti opposti ai benefici che cercavi. Lo stesso discorso vale per ferite o zone infiammate: applicarvi direttamente l’olio 31, soprattutto se puro, potrebbe non essere piacevole.

È invece condivisa l’indicazione di non usarlo sui bambini fino a 12 anni.Come gli altri oli essenziali, è sconsigliato durante la gravidanza (leggi questo speciale sui prodotti consigliati durante la gravidanza) o l’allattamento.

In un unico estratto potentissimo c’è la forza naturale di erbe benefiche ed efficaci.

Le sue qualità curative, rinfrescanti, balsamiche, tonificanti e disinfettanti lo rendono un prodotto unico.

Autore

Silvia Barbieri

Silvia Barbieri su GreenWeez


 


Liberatoria (Disclaimer)

Dichiarazione di non responsabilità: questo articolo non è destinato a fornire consulenza medica, diagnosi o trattamento.
Vitamineral non si assume responsabilità per la scelta degli integratori proposti eventualmente nell’articolo.


image_pdfsalva articolo in PDFimage_printstampa articolo o scarica contenuti

Esegui l'accesso per Commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.