Vitamina C – Quale integratore acquistare

Stesura a cura di Morena Pantalone

PREMESSA

Appena si parla di vitamine, minerali e fitoterapici con le persone, la domanda su quale integratore scegliere scatta in automatico, pertanto proprio per dare qualche risposta proporrò una serie di integratori di vitamine che secondo la mia esperienza (soggettiva) ed anche di altri iscritti nei gruppi, sono risultati buoni acquisti, questo senza favorire nessun produttore in particolare, ma dando a tutti quelli che conosco uno spazio per essere in un libero mercato di concorrenza.
Fornirò altresì, informazioni con una serie di agevolazioni di acquisto con codici sconto per alcuni siti che hanno questa possibilità.

Inoltre non è mia intenzione fare analisi dettagliate per ciascun integratore e non ho la capacità né i mezzi per provarli tutti, e nemmeno testarli a livello tecnico. Ognuno sceglierà secondo proprio giudizio ed in libero arbitrio. Questa lista può essere aggiornata ed implementata grazie anche ai vostri suggerimenti avendo raccolto nel tempo testimonianze di efficacia e affezione a certi prodotti da parte degli utenti.

Questo sito si sostiene senza pubblicità e i nomi degli integratori è senza fine di lucro e mira soltanto a dare informazioni per far conoscere una piccola parte del grande mercato di integratori esistente, sia in negozi fisici che su piattaforme on line, cercando fra tutti il migliore, ma all’analisi dettagliata vedrete che ogni integratore ha suoi pregi e difetti e che le nostre scelte sono condizionate da diversi fattori, prevalentemente economici o di assoluta qualità.

VITAMINA C Quale integratore

Si può scegliere di integrare vitamina C attraverso Pastiglie, Capsule, Polveri di Materia Prima pura di Acido ascorbico o di Estratti Naturali, nella forma Liposomiale. La vitamina C nella forma parenterale (intramuscolare ed endovenosa) è solo su prescrizione medica ed esula dalle nostre competenze.

Forme di vitamina C a confronto Quale integratore scegliere?

Distinguiamo poi la vitamina C come estratto secco di Rosa Canina ed Acerola contenente anche altri elementi naturali tra cui i Bioflavoinoidi, Rutina, Esperidina, Quercetina, ottimi per la sinergia con la vitamina C. Questa forma di Vitamina C non è nè migliore né peggiore di altre ed ha il difetto di non avere un contenuto chiaro in grammi di Vitamina C, ma può essere considerata complementare all’integrazione di Acido Ascorbico puro.

Capsule e pastiglie di vitamina C, che siano naturali o meno, hanno il vantaggio della praticità di trasportarlo con te fuori casa. Ma le compresse hanno lo svantaggio di contenere anche agglomeranti ed additivi che vanno messi in conto sulla quantità totale di altre pastiglie di integratori che prendete. Un’altro inconveniente per questa forma di vit C è che non troverte capsule e compresse da più di 1 grammo. Quindi se la vostra integrazione prevede 5-6 grammi o piu’, tenete conto anche degli additivi che prenderete assieme.

L’affidibilità della forma pura di acido ascorbico per l’integrazione di vitamina C è data dalla certificazione che ogni produttore ha fatto e che avviene per il 95% dalla Cina, prima nel mondo anche su questo.

Per quanti si chiedono se è sicura e non si fidano c’è la Vitamina C DMS che è di produzione europea, ma i prezzi si alzano parecchio.

L’acido ascorbico prodotto in Cina per essere immesso sul mercato europeo deve avere la certificazione Ph-Eur e questo si presenta come una polvere bianca che è il risultato di una fermentazione di Mais ( No-Ogm), ed il prodotto finale di polvere di AA non contiene altre sostanze. Inoltre, il confezionamento dato da materiale accoppiato non permette contatti con l’allumino del sacchetto.

Non tutti i venditori espongono il Marchio Ph-Eur sulla confezione, ma richiedendo la scheda tecnica al produttore è possibile controllarlo.

  • Secondo il criterio economico la scelta dell’integratore per via orale va dall’Acido Ascorbico puro come quello più economico ed a salire verso compresse, capsule, prodotti naturali o presunti tali, ed infine, la più efficace a livello di biodisponibilità, la Vitamina C Liposomiale.
  • Secondo il criterio della qualità, la polvere di Acido Ascorbico, è migliore in quanto priva di additivi ed agglomeranti. Per migliorare ancora di più l’integrazione di Vitamina C è preferibile associarvi anche estratti secchi di piante come Rosa Canina e Acerola per il contenuto dei Bioflavonoidi che lavorano in una perfetta sinergia con l’AA. (Acido Ascorbico)

Veniamo alle marche ed ai siti commerciali che la vendono

Ogni prodotto se cliccato conduce alle informazioni attraverso i siti originali dei produttori o di altri rivenditori dei quali non ho esperienza diretta per tutti. In fondo alla Lista degli integratori troverete in elenco una serie di siti e farmacie on line che fino ad oggi hanno tenuto alto livello di qualità per i servizi e la celerità di consegna.

Meglio la vitamina C Liposomiale o l’Acido Ascorbico?

Siti e Negozi on line dove acquistare Vitamina C

I siti di Farmacie, Erboristerie e Negozi di integratori on line ne potete trovare a centinaia e scegliere il vostro preferito, ma se non ne avete esperienza e volete andare sul sicuro e magari trovando ottimi prodotti e qualità a prezzi migliori ecco una mia lista che potrà esservi utile.

Le piattaforme che vi propongo sono quelle da cui, per esperienza personale, ho trovato minori difficoltà di acquisto sotto ogni punto di vista. Poi le esperienze riguardo ai corrieri possono variare nel tempo ed a seconda delle limitazioni oggettive nel traffico delle spedizioni in una determinata zona.

Alcuni Siti dove acquistare

Produttori

    • Print Fint 🇮🇹– se usi il codice sconto “Vitamineral” avrai il 10% di sconto su tutti i prodotti – zero spese di spedizione.
    • ECOSALUTE 🇮🇹 – sconto del 20% – codice sconto: Vitamineral
    • Pavaglione Integratori 🇮🇹 – Dall’Omonima Farmacia del Pavaglione che offre anche la Galenica dei Prodotti Di Bella. Se usi il codice sconto “INTEGRATORI15” avrai il 15% di sconto.
    • Green Sistem 🇮🇹 – Azienda che produce per l’Enologia e l’alimentare.
    • Bioline Integratori 🇮🇹
    • Argania🇮🇹
    • Puronat 🇮🇹

Rivenditori

 


Vitamina C naturale o sintetica?

 


Disclaimer Vitamineral per Integratori di vitamine

Le diverse marche proposte secondo un giudizio del tutto personale rappresentano quelle che sono maggiormente usate in questo gruppo.
Ogni persona è responsabile della scelta e degli acquisti di integratori, pertanto ci solleviamo da qualsiasi tipo di responsabilità per averle indicate.
La lista serve a dare una forma di orientamento nella ricerca degli integratori.
La scelta è influenzata da fattori di diverso tipo, sia pratici che economici, ma anche di qualità, cosa di cui nessuno di noi qui può farsi garante.
Ogni marca di azienda è responsabile di quello che produce e vende.


Faq Vitamina C Tutte le risposte alle vostre domande frequenti


Liberatoria (Disclaimer)

Dichiarazione di non responsabilità: questo articolo non è destinato a fornire consulenza medica, diagnosi o trattamento.
Vitamineral non si assume responsabilità per la scelta degli integratori proposti eventualmente nell’articolo.


image_pdfsalva articolo in PDFimage_printstampa articolo o scarica contenuti